NFT

Cardano SPO: Fytoboros Pool [FYTO]


L’ospite di questa settimana nella rubrica Cardano SPO è uno stake pool che si descrive come una startup nativa di Cardano con la missione di accelerare il mondo verso una fonte di cibo più sostenibile : Fytoboros Pool [FYTO] .
L’ospite della scorsa settimana era uno stake pool che dona il 50% della loro tassa fissa per sostenere progetti nei paesi più poveri del mondo.
Questa iniziativa è un punto di riferimento per tutto ciò che riguarda Cardano e ogni settimana o due inviteremo degli Stake Pool Operator (SPO) a rispondere ad alcune domande e a darci un aggiornamento direttamente dall’interno della Cardano community.
Considerando che molti dei nostri lettori sono nuovi nello spazio crypto, avremo un mix di domande semplici e tecniche.
Cardano SPO, intervista con Fytoboros Pool [FYTO]
Ciao, è un piacere averti qui. Presentati, dove risiedi e qual è il tuo background?
Il mio nome è Jia, vivo a San Diego e Los Angeles attualmente. Sono nato e cresciuto a Guangzhou, in Cina, e sono emigrato negli Stati Uniti quando avevo 10 anni con la mia sorellina per raggiungere i nostri genitori a Los Angeles. Sono diventato cittadino americano quando ho compiuto 18 anni e mi sono laureato in ingegneria aerospaziale . Ho costruito un razzo quando ero al college con degli amici e questo mi ha fatto entrare a SpaceX per costruire razzi ancora più grandi . Sono il tipo di persona a cui piace crescere continuamente e apprendere cose che mi interessano, e spesso al di fuori delle mie competenze, perché è lì che posso crescere e imparare di più. Sono un ottimista di natura, e penso che questo sia un principio molto importante per massimizzare le probabilità di successo in qualsiasi cosa io faccia. 
Visto che sei un ingegnere di SpaceX, quali sono i tuoi pensieri sul coinvolgimento del tuo CEO, Elon Musk, nello spazio crypto?
Non posso commentare molto sul coinvolgimento di Elon nello spazio crypto . Gli piace divertirsi online, e non ha paura di condividere le sue opinioni . Elon impara facendo domande stimolanti, e anche facendo “domande stupide” (domande ovvie che molte persone hanno, ma che hanno paura di fare perché è contro il consenso). Questo è uno dei modi in cui costruisce il suo modello mentale, in modo da poter eseguire rapidamente quando necessario. Questo riassume abbastanza bene il suo coinvolgimento.
Perché hai scelto Cardano? Cosa ti ha affascinato di questa blockchain?
Ho scelto di costruire su Cardano per via dell’ecosistema e dei principi che Charles Hoskinson ha stabilito. Sono entrato nello spazio della blockchain alla ricerca di soluzioni ai molti problemi globali e sociali su cui ho riflettuto per anni. Una delle cose a cui penso molto è come possiamo risolvere la disuguaglianza economica a livello globale , ma Cardano ha esteso il mio modo di pensare al fatto che la blockchain può anche aiutarci a risolvere alcuni dei problemi più difficili come la governance, il voto, i diritti umani, la protezione ambientale e molto altro.
La tua missione è quella di costruire un’esperienza alimentare immersiva che sia più sostenibile e divertente. Dicci di più sul tuo progetto e sulla tua strategia.
Ho fondato Fytoboros nel luglio del 2021 per cominciare a lavorare sui progetti di cui sono appassionato. Quando sono venuto a conoscenza della grande quantità di risorse necessarie per produrre un hamburger , ho avvertito una sensazione preoccupante. Questi pensieri mi hanno accompagnato per molto tempo, tuttavia amo mangiare carne e faccio ancora fatica a cambiare. Quando ho assaggiato l’hamburger Beyond Meat, ho pensato che era molto gustoso e che potevo mangiare quello invece di un vero hamburger di carne.
È stato allora che ho capito che l’unico modo per risolvere questo problema è quello di creare alternative vegetali alla carne che abbiano lo stesso o migliore sapore di quelle vere . Per far crescere qualcosa, c’è bisogno di un’adozione globale, e le persone non cambieranno per la gentilezza del loro cuore. Il mio obiettivo è quello di cercare di trovare nuovi modi per rimuovere l’attrito nella scelta di opzioni a base vegetale rendendola più gustosa, più sostenibile, più economica e divertente .
Qual’è l’obiettivo di Fytoboros?
Il mio piano per Fytoboros è di combinare la tecnologia blockchain con la carne a base vegetale per costruire un’esperienza alimentare coinvolgente. La visione è quella di creare NFT nel metaverso dopo aver ucciso una creatura fittizia, quindi convertire questi NFT in prodotti fisici reali a base di carne vegetale. Il modo in cui ci differenziamo dagli altri prodotti a base vegetale è con un osso a base vegetale.
Abbiamo intenzione di creare creature NFT che abbiano strutture ossee ben definite, e quando le si uccide nel gioco, il pezzo di carne che si riceve simboleggerà il personaggio. Potrete poi usarlo per comprare i nostri prodotti a base di carne vegetale che hanno anche quell’unico osso con una gustosa carne vegetale intorno. In futuro, possiamo fare molte partnership per far sì che i nostri personaggi vengano distribuiti in diversi giochi, per promuovere l’adozione.

#fyto made our first prototype that actually looks exactly likes the real chicken bone! It’s made from a scan of the real bones, and then we made models to shape it to the exact geometry. Will keep you guys posted as we make progress on our development!:) #cardanoproject #cardano pic.twitter.com/HAQye8SIkE
— Jia yang 
</div>
	
<style>
/*  */
#screenshot{
	position:absolute;
	border:1px solid #ccc;
	background:#333;
	padding:5px;
	display:none;
	color:#fff;
	}
/*  */
</style>


<br><center>BitRss.com shares this Contents always with <a href= License.

Thank you for Share!

   









Source link